my old man

we don’t need no piece of paper
from the City Hall
keeping us tied and true
[Joni Mitchell]

C’erano ancora l’energia e il tempo per una birra fuori, prima di cena.

Da Gianna, al Gattarossa. Forse prima di un concerto, forse dopo un pomeriggio al mare.

Annunci

naviganti (senza navigare)

ma dove vanno i marinai
quando arrivano nel porto
vanno a prendersi l’amore dentro a un bar
[Lucio Dalla – Francesco De Gregori]

Di nuovo dalla serie del trentennale. Come il cinghiale che sogna la ghianda, un Lelegori se ne sta assorto a guardare il timone.

cani

 in quest’oasi di pace
di merda e di fango,
di kebab e lattine
e di benzodiazepine
[Virginiana Miller]

21.06.01.jpg

Tra i palazzi sgarrupati, il sudicio in strada, e l’odore di roba buona da mangiare, a Lisbona è pieno di cani.

In ottima compagnia, tra l’altro, anche di un procione di Bordalo II, incontrato per caso in zona Jerónimos

mde

Sui muri, eh. Ché di cani in giro per la città (o di procioni) ne abbiamo incontrati pochissimi. Una città coi muri ancora vivi, come sono ancora vive le strade. E dove il decoro non si sente il bisogno di invocarlo per i quartieri in nome della lotta al degrado, perché lo trovi già nelle persone.

 

river

Oh I wish I had a river
I could skate away on

[Joni Mitchell]

Passeggiata verso l'Anza

Le passeggiate brevi lungo l’Anza passano sempre da qui.

Si scende seguendo il rigagnolo dietro casa, tra rovi e sassi scivolosi. Si passa sotto alla statale SS549, fino alla cappelletta. Poi si continua a scendere verso il ponte sopra al torrente, per risalire e rientrare in paese, in tempo per un aperitivo in farmacia.

Con qualsiasi tempo e in qualsiasi stagione, quando ho modo di andare in valle, un salto ce lo faccio sempre. Ci sono alcuni angoli dove ci si sente a casa anche se si viene da Viterbo.

La volta che c’era la neve, quella volta lì, era una specie di stato di grazia.

ritratto dell’artista da giovane

per ricavare tra me e te
almeno un po’ di maionese
[Francesco Salvi]

Duemiladiciotto, il primo dell’anno. Colazione in pigiama, perché io valgo. La maionese in verità era crema al mascarpone.

(per gentile concessione di Lorenzo)

l’allegro chirurgo in tutù

il gioco è la medicina più grande
[Laozi]

Sei anni, la curiosità e l’eleganza nella semplicità.

Il bello dei compleanni fatti in casa, di giocare a vigilia di befana coi regali di natale senza la smania di aprire quelli nuovi, e di mettersi in ghingheri per gli amici.

Oddìo, questa cosa di mettersi in ghingheri non so da chi l’ha presa, speriamo passi alla svelta…

learning to fly

a soul in tension that’s learning to fly
condition grounded but determined to try
can’t keep my eyes from the circling skies
[Pink Floyd]

26.02.06

Il Borgo dei Ragazzi, a Suvereto, è una buona occasione per i bambini per imparare a volare.

E una buona occasione per chi li accompagna per ricordarsi di come potrebbero essere belle le strade delle nostre città, se gliele restituissimo.